I miei Amici

martedì 12 aprile 2011

Le uova di Pasqua decorate... parte terza!

Pasqua è alle porte e le ultime uova vengono covate e tenute ben in caldo! Quelle che vi propongo oggi sono decorate con la tanto conosciuta tecnica del decoupage con tovagliolo. La lavorazione è abbastanza semplice anche grazie alle piccole dimensioni da decorare.
  • Dopo aver eseguito tutte le fasi di preparazione che potete vedere qui e qui, scegliete un tovagliolo che abbia le immagini adatte ad un tema pasquale. Quindi, valutate quale possa essere un colore di base per queste immagini e con gli acrilici colorate l'uovo con il colore scelto. Ci vorrà molto poco affinchè si asciughi.
  • Nel frattempo tagliate l'immagine scelta, togliete due veli di tovagliolo affinchè rimanga solo il velo con l'immagine stampata e procedete all'incollaggio sull'uovo usando colla per decoupage o vinavil diluito (1 parte di vinavil, 2 parti abbondanti di acqua) facendo attenzione che il tovagliolo non si laceri.
  • Passate un rullino o utilizzate il dito per stendere ben bene l'immagine. .
  • Quando il tutto sarà asciutto, procedete ad armonizzare l'immagine con il fondo usando pennelli sottili e colori acrilici in tono. Potete creare erbetta, fieno, fiorellini o quant'altro vi suggerisce la fantasia. Quando il tutto sarà asciutto potete scegliere se passare una finitura, lucida o opaca.
  • Ad asciugatura completata procedete all'incollaggio con colla a caldo di nastri e nastrini per appendere le uova e/o incollate basi tonde, quadrate, fantasiose fatte in feltro affinchè l'uovo possa restare in piedi da solo!!
A questo punto il vostro uovo sarà pronto per essere regalato così com'è o può essere parte di un cestino pasquale. Ma questo ve lo racconterò nei prossimi giorni!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento